Tag Archives: contatto

In arrivo la nuova pedana sensoriale “Contatto”

L’esperienza più innovativa per combattere lo stress è provare “Contatto” la pedana sensoriale che trasforma il suono in vibrazioni arrivando direttamente ai centri motori ed emozionali, stimolandoli e producendo un’immediata sensazione di benessere e di rilassamento.

Con questa pedana sensoriale è possibile regalarsi momenti di assoluto relax e raggiungere un perfetto equilibrio tra corpo e mente.   

Un rito contemporaneo vero e proprio quello che ci regala Contatto, capace di portarci ad uno stato di consapevolezza profondo per percepire tutte le sfumature fisiche dell’esperienza sonora e visiva grazie all’uso dei colori, attraverso i sensi, completamente coinvolti in questa esperienza. Un modo più intenso, più globale di liberarci dalla tensione e di riconnetterci con la pienezza del vivere il presente, non solo in un hotel di lusso, in una day spa ma anche a casa, per raggiungere un livello di benessere completo imparando a rilassarsi

Perché il suono può essere toccato se lo si trasforma in vibrazione, diventando accessibile anche a chi non può udirlo grazie a una pedana sensoriale per percepire attraverso il corpo l’armonia della musica, i suoni della natura, i rumori di un effetto speciale cinematografico.

“Contatto” è infatti una pedana sensoriale che trasforma i suoni in vibrazione grazie ad un sistema a trasduzione brevettato. Quando ci poniamo su di essa con il corpo le vibrazioni arrivano ai centri motori ed emozionali stimolandoli e producendo un’immediata sensazione di benessere e di rilassamento.

Con la pedana sensoriale l’ascolto diventa infatti “corporeo” raggiungendo uno stato di equilibrio totale, un’esperienza che ci pulisce dalle tossine mentali provocate dallo stress e permette di connettersi al meglio con la realtà, vivendo l’esperienza del momento.

La luce e i colori completano questo viaggio emotivo, entrando in contatto con noi stessi

La pedana sensoriale ha molteplici funzioni, favorisce e integra la “memoria muscolare” ed è un mezzo adatto per musicoterapia, danza-terapia, ascolto corporeo, massaggio sonoro e soprattutto rituali per il relax.