Tag Archives: fashion

L’anima chic di Tunisi e la Fashion Week

Dalla collina di Sidi Bou Saïd fino a Gammarth si estende la zona chic di Tunisi ovvero la zona delle ville, degli hotel a 5 stelle e della nightlife delle discoteche dei migliori DJ.

La zona di La Marsa è considerata da molti tunisini la parte più chic e dall’anima più vibrante. Una spiaggia incontaminata circondata da bianche residenze di lusso rende questa cittadina un piccolo angolo di paradiso che nei fine settimana si affolla di giovani tunisini in cerca di divertimento. Si compone di diversi quartieri tra cui Marsa City, Marsa Beach, Marsa Ennassim ed è una stazione balneare molto apprezzata dai tunisini. Lungo la strada che porta a Gammarth, si trova il quartiere esclusivo di Marsa Cube caratterizzato da una serie di ville di lusso.
Questa località fu scelta dai Bey tunisini come residenza estiva. Il palazzo Abdalliya fu utilizzato come residenza per i consoli d’Inghilterra per poi diventare la casa degli ospiti europei in visita in Tunisia. All’indomani della seconda guerra mondiale, l’edificio diventò una scuola elementare, oggi è una delle testimonianze dell’architettura musulmana meglio conservata in tutto il Maghreb e ospita un centro culturale.

Poi c’è l’incantevole sobborgo blu e bianco di Sidi Bou Saïd con gli hammam tunisini e le pasticcerie francesi. Il tramonto è il momento perfetto per una passeggiata tra le vie di Sidi Bou Saïd per poi sedersi in uno dei baretti e gustare un caffè turco oppure un tè alla menta con i pinoli, mentre ci si rilassa fumando la chicha.
La zona di Gammarth invece è rinomata per via della presenza di numerosi hotel appartenenti alle catene alberghiere di fama internazionale o esponenti del lusso locale. Gammarth è sicuramente il luogo ideale dove trascorrere una rilassante vacanza tra spiagge bianchissime, servizi di altissima qualità e divertimento.

Anche quest’anno Tunisi sarà sede della undicesima edizione della Tunis Fashion Week che si terrà dal 12 al 15 giugno ’19. Tunis Fashion Week mira a supportare l’ingegnosità artistica tunisina e i temi principali dell’edizione 2019 saranno il riciclaggio, lo sviluppo sostenibile, l’ecologia e l’eco-responsabilità. “In Tunisia, la settimana della moda cresce ogni anno, geograficamente e culturalmente. La moda ne sarà chiaramente il fulcro ma non mancheranno sicuramente anche musica, design, fotografia e pittura. Tunis Fashion Week è l’espressione della cultura plurale della Tunisia”, spiega Florence Julienne, responsabile delle relazioni esterne Tunis Fashion Week presso FashionUnited.

Quest’anno il team Tunis Fashion Week in collaborazione con il Goethe-Institut di Berlino, il collettivo Stiftung FREIZEIT, gli studenti della ENAU ed ESSTED daranno vita al progetto “Village des Créateurs”. L’obiettivo è quello di realizzare uno spazio alternativo per eventi e mostre di artisti, designer e stilisti tunisini e internazionali, aperto al pubblico durante la Tunis Fashion Week 2019.

Inoltre è previsto un evento post Tunis Fashion Week: il 17 giugno a Tozeur si terrà la sfilata dello stilista Rony Helou che avrà come location le incredibili dune del deserto di Nefta.