Al via la seconda edizione della “Regata per la vita”

Print Friendly, PDF & Email

Si svolgerà domenica 21 luglio la seconda edizione della “Regata per la Vita”con partenza da Senigallia, in provincia di Ancona. L’obiettivo è raccogliere fondi che permetteranno di realizzare progetti in ambito oncologico di rilevanza regionale.

La manifestazione, nata da un’idea della professoressa Rossana Berardi – direttore della clinica oncologica degli ospedali riuniti di Ancona – è organizzata e promossa dalla Clinica Oncologica degli Ospedali Riuniti di Ancona – Università Politecnica delle Marche con Marina Dorica e Club Nautico di Senigallia, in collaborazione con la FIV Marche, la Lega Navale di Falconara, Marcangola e Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona Onlus.  

Il ricavato della “Regata per la Vita” dello scorso anno ha consentito di attivare il primo corso di perfezionamento universitario in Operatore in oncologia, presso l’Università Politecnica delle Marche.

Il programma della giornata di domenica 21 luglio prevede la partenza della regata da Senigallia alle ore 12:00 e l’arrivo nel pomeriggio ad Ancona, nella località di Marina Dorica. 

A rendere unica la giornata, la partecipazione delle Dragonesse, il cui equipaggio è rappresentato dalle pazienti della Pink Room degli Ospedali Riuniti, che sfileranno sulla Dragon Boat dando il via alla regata a Senigallia e apriranno il momento celebrativo delle premiazioni alle ore 18 a Marina Dorica.

“Siamo entusiasti per questa seconda edizione della Regata per la Vita che fa già registrare una partecipazione in crescita rispetto alla manifestazione dello scorso anno, grazie alla quale è stato possibile sostenere attività di formazione in ambito oncologico. Sarà un grande evento di squadra che permetterà di dare un contributo fondamentale all’assistenza a vario titolo di pazienti oncologici nel territorio delle Marche”, ha affermato la professoressa Rossana Berardi.

Hanno voluto dare il proprio sostegno alla manifestazione Alberto e Claudia Rossi, assi del timone, portabandiera della vela marchigiana in Italia e nel mondo, insieme a Giorgia Speciale, campionessa mondiale di windsurf.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *