Hotel St. Martin il nuovo indirizzo romano del gruppo OMNIA Hotels

Print Friendly, PDF & Email

Una crescita rapida per il gruppo OMNIA Hotels, che a pochi mesi dal suo debutto vede una nuova struttura aggiungersi al suo portfolio di 5 alberghi attivi: è l’Hotel St. Martin, in via San Martino della Battaglia a Roma, tra la Biblioteca Nazionale e piazza Indipendenza.

L’edificio, in fase di totale ristrutturazione a seguito dell’acquisizione da parte del gruppo OMNIA Hotels, rappresenta una importante riqualificazione per il quartiere e per la città, dopo mesi di abbandono, grazie all’impegno dei fratelli Francesco e Riccardo Lazzarini che fanno proprio della riqualificazione e del recupero una scelta imprenditoriale per la crescita e lo sviluppo del loro gruppo alberghiero.

L’Hotel St. Martin, aprirà in primavera con 135 camere per gli ospiti distribuite su 8 piani, un’importante area congressuale, un ristorante aperto anche al pubblico, una sala fitness: gli arredi ed il design degli interni presentano uno stile moderno dalle linee pulite e colori caldi, che si ritrovano nei dettagli di ciascuna camera; la facciata presenta una particolare illuminazione sia dall’alto che dal basso, che regala un effetto suggestivo all’albergo, accogliente e allo stesso tempo avvolto dal mistero, sempre nel rispetto dell’impatto ambientale in tema di inquinamento luminoso.

Tradizione familiare, innovazione imprenditoriale, ospitalità come passione: questi gli elementi da cui nasce OMNIA Hotels, il gruppo alberghiero italiano, con sede a Roma, con 35 anni di attività alle spalle, che si sviluppa aprendo le porte alle nuove generazioni.

OMNIA Hotels vede oggi al suo attivo 5 alberghi nella città di Roma: l’Hotel Donna Laura Palace affacciato sul Lungotevere nel quartiere Prati, il Grand Hotel Fleming immerso nel cuore della Collina Fleming, l’Hotel Imperiale proprio su via Veneto, l’Hotel Shangri La Roma punto di riferimento dell’EUR e l’Hotel Santa Costanza a pochi passi dall’omonimo mausoleo di via Nomentana, ai quali si aggiungerà nei prossimi mesi l’Hotel St. Martin.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *