L’hotel Sina Bernini Bristol di Roma sarà il primo “hotel 5G a 5 stelle”

Print Friendly, PDF & Email

Al via in Italia il primo “hotel 5G a 5 stelle”. Grazie all’accordo siglato da INWIT con SINA Hotels, presso l’albergo 5* Sina Bernini Bristol di Roma sarà realizzato un impianto di microcopertura cellulare indoor “5G Ready”. Si tratta della prima soluzione con questa tecnologia dedicata al settore alberghiero, un importante tassello infrastrutturale che arricchisce le eccellenze ricettive del Turismo Italiano.

La nuova infrastruttura di rete consentirà di mettere a disposizione dei clienti connessioni ad alta velocità nelle stanze e negli spazi comuni dell’Hotel, con la possibilità quindi di sfruttare al meglio i servizi digitali per il business e il turismo offerti dalla tecnologia 5G.

Inoltre, attraverso la gestione di un elevato numero di sensori, saranno resi disponibili agli ospiti e alla struttura alberghiera innovativi servizi di domotica come l’apertura delle porte con gli smartphone, il controllo luci e climatizzazione in ottica di risparmio energetico, sistemi di sicurezza e videosorveglianza, oltre a sistemi di intrattenimento e informazione audio/video.

INWIT e SINA Hotels sono orgogliose di poter intraprendere questo percorso pioneristico assieme per espandere ulteriormente i servizi digitali nel settore alberghiero.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *