Print Friendly, PDF & Email

Secondo molteplici studi del National Institute of Health, il periodo compreso tra fine novembre e inizio gennaio impatta negativamente sugli adulti in termini di aumento del peso corporeo. Inoltre, nonostante la chiusura dell’anno rappresenti l’occasione per prefissarsi nuovi buoni propositi, gennaio, comunemente ritenuto come il mese peggiore dell’anno anche a causa delle fredde temperature e del buio che lo caratterizzano, ostacola spesso il buon umore e la motivazione.

Unico Lab, il dipartimento di Sviluppo e Innovazione di Centri Unico, catena di centri estetici con 28 sedi in Italia, ha messo a punto un trattamento corpo metabolico denominato Touch Revolution che consente di eliminare il gonfiore e di modellare la silhouette, con effetti immediati e di lungo periodo.

“Touch Revolution si ispira alla metodologia brasiliana, ma è il frutto di anni di studio e di esperienza sul campo – commenta Annalisa Bernardi, Responsabile Commerciale di Unico Lab – Certo, le manovre di base sono consolidate, ma quello che caratterizza questo massaggio è proprio la possibilità di personalizzare le procedure a seconda delle specifiche esigenze: ogni corpo è diverso e saperlo ascoltare e riuscire a modulare su di esso il trattamento è la chiave per un benessere non solo immediato, ma anche duraturo”. 

Touch Revolution è adatto a trattare zone specifiche come cosce, addome e glutei, ma gli esiti, visibili sin dalla prima seduta, sono riscontrabili lungo tutto il corpo. Il trattamento funziona come una liposcultura manuale immediata: aiuta a eliminare le tossine e a perdere peso, ottenendo una muscolatura più definita, ma anche a migliorare la texture della pelle, che appare visibilmente più uniforme. Touch Revolution è caratterizzato anche da una componente di tecnica di linfodrenaggio, una delle procedure maggiormente indicate per combattere inestetismi quali ritenzione idrica, cellulite, gonfiore agli arti ed edemi: il massaggio favorisce il drenaggio e l’espulsione dei liquidi dalle zone di ristagno, riducendo così il gonfiore. La tecnica modellante, infine, lavora sul tessuto adiposo spostando in modo controllato gli adipociti, ossia le cellule di grasso, verso altre zone e migliorando l’ossigenazione delle cellule.

“Touch Revolution è capace di rispondere alle diverse esigenze di età e di genere proprio grazie ai margini di personalizzazione che lo caratterizzano – commenta Mary Santone, Responsabile Formazione di Unico Lab – Si tratta di un massaggio che rende palesi i risultati già dalla prima seduta, ma che amplifica il proprio potenziale attraverso la combinazione con ulteriori trattamenti, come ad esempio la radiofrequenza, che grazie a onde elettromagnetiche combatte gli inestetismi. La nostra missione, però, è proprio quella di rendere le persone maggiormente consapevoli del fatto che per ottenere risultati duraturi nel tempo, la lavorazione effettuata in cabina non può prescindere da una corretta alimentazione e da uno stile di vita sano”.

Il trattamento Touch Revolution si caratterizza per tre principali benefici: detossinante, rimodellante e drenante. L’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso ridistribuiscono la linfa e migliorano il tono muscolare; inoltre, la riorganizzazione degli adipociti, ottenuta grazie a un mix di manovre, dona al corpo una nuova forma; infine, il processo di iperemia, che richiama grandi quantità di sangue nell’area trattata, favorisce la riduzione della ritenzione idrica, migliorando la circolazione sanguigna. Touch Revolution è un trattamento completo per il corpo e per la mente: aiuta a depurare l’organismo, ad accelerare il metabolismo e a contrastare il gonfiore, con effetti positivi anche sulla riduzione dell’ansia e della stanchezza e sulla qualità del sonno.

Share Button