Aprica annuncia l’apertura della stagione invernale 2021-2022

Print Friendly, PDF & Email

Aprica è pronta ad accogliere gli amanti della neve e annuncia per sabato 4 dicembre l’apertura della stagione invernale 2021-2022 in tutta sicurezza. Col suo clima sempre mite che garantisce inverni lunghi e la neve assicurata da dicembre ad aprile, la località montana nel cuore della Valtellina, è il luogo ideale per gli appassionati della stagione invernale, della natura e dello sport, che desiderano trascorrere qualche giorno all’insegna del divertimento e del relax, immersi in aree naturalistiche incontaminate e paesaggi di montagna incantevoli.
Grazie ai suoi 50 km di piste accuratamente battute, provviste di innevamento artificiale e perfettamente collegate tra loro, la Ski Area di Aprica-Corteno è perfetta per soddisfare tutti, dai principianti agli sciatori più esperti, ed è adatta anche per le famiglie con bambini grazie alla presenza della zona Campetti in paese: un vero e proprio paradiso per i piccoli sciatori che si avvicinano a questo sport per la prima volta.
Ma non finisce qui! La Ski Area dispone di numerose piste rosse e nere che dai 2.300 m arrivano fino in centro paese, ideali per gli sciatori più esperti: l’adrenalinico “Pistone” della Magnolta che, con una lunghezza di 2 km e un dislivello di ben 500 m, dalla cima del monte Magnolta scende in paese, la “Benedetti” del Palabione che domina dai suoi 2.300 m con un dislivello di 600 m e la “Superpanoramica” del Baradello che anche quest’anno sarà la protagonista indiscussa della stagione essendo la pista da sci illuminata più lunga e facile d’Europa e che, grazie alla sua ampia larghezza, consente agli sciatori di tutti i livelli di fare sport e divertirsi ammirando il meraviglioso panorama valtellinese.
L’inverno ad Aprica non è solo sci, sono numerose infatti le “attività alternative” che offre la località: dalle passeggiate o ciaspolate nella stupenda e suggestiva Riserva di Pian di Gembro, allo sci di fondo nel Pianoro di Trivigno che riserva piacevoli sorprese grazie ai suoi 7 km ideali per l’alternato e la tecnica classica, fino allo sci alpinismo che garantisce un
contatto privilegiato con la natura, godendo di panorami suggestivi. E a proposito di vedute, la pista “Superpanoramica” illuminata sarà riservata agli amanti della risalita ogni venerdì sera a partire dalle 17.30.
Nel cuore di Aprica, quest’anno la Piazza ospiterà i tanto attesi mercatini di Natale: dal 4 all’8 dicembre, nei weekend dell’11-12 e del 18-19 dicembre e dal 24 dicembre al 6 gennaio 2022, artigiani e produttori locali animeranno il centro del paese. Il tutto arricchito da musica e divertimento per grandi e piccini nella suggestiva cornice dell’accogliente villaggio di Natale.

Share Button