Bion3: integratore che risponde al rinnovato bisogno di supporto al sistema immunitario

Print Friendly, PDF & Email

Quando COVID-19 è diventato una pandemia globale, la vita quotidiana di tutti è cambiata radicalmente. Con essa, è cambiata anche la percezione dei prodotti per la salute e il benessere: i consumatori si sono resi conto di quanto il cambiamento delle abitudini alimentari e i maggiori livelli di inattività possano avere un impatto sulla loro salute.  

Nel mondo Health, come in altri settori, la pandemia ha dunque accelerato trend già in atto. Una transizione dal concetto di “cura” a quello più ampio e olistico di “benessere”, che i consumatori di oggi stanno compiendo alla ricerca di prodotti e marchi affidabili, sicuri ed efficaci, ai quali fare riferimento anche per il supporto quotidiano alla propria salute. 

Proprio per rispondere a questi bisogni, Procter & Gamble ha deciso di rinnovare il suo impegno e di lanciare anche in Italia l’integratore alimentare in compresse Bion3. Appena sbarcate sul mercato italiano, le compresse di Bion3 con vitamina C, D e Zinco[1]supportano le difese immunitarie dall’interno grazie a una formulazione 3-in-1 unica che combina microrganismi, vitamine e minerali.  

Un lancio che intercetta i nuovi bisogni dei consumatori e con cui P&G rafforza la propria Divisione Health Care, l’unità di business che offre una vasta gamma di prodotti in diversi settori dell’Oral e Personal Health Care. Con oltre 3.500 dipendenti la Divisione Health Care di P&G può vantare una delle più ampie presenze geografiche nel mercato Consumer Health a livello globale: America del Nord e America Latina, Europa Occidentale, Centrale e Orientale, Asia Pacifica, Medio Oriente e Africa, Australia e una piccola presenza in Cina. Grazie alla sua portata globale, alla profonda conoscenza dei consumatori, all’innovazione, alla sua forza a livello di brand e di catena distributiva, la Divisione Health Care di P&G è in una posizione unica per competere in questo segmento a rapida crescita, impattando positivamente sulla vita dei suoi consumatori, sulla società e sul mondo.  

Dalla ricerca condotta a luglio 2020 da Ipsos per P&G, emerge che l’82% degli italiani negli ultimi sei mesi ha cercato di supportare le proprie difese immunitarie e il 46% lo ha fatto assumendo vitamine, minerali e integratori. Il 15% degli italiani, per stimolare il sistema immunitario. ha comprato vitamine, minerali e integratori alimentari specificatamente a causa del Covid-19. Inoltre, le persone che sono state maggiormente toccate dal Covid-19 hanno dichiarato di essere più interessate della media a voler rinforzare il proprio sistema immunitario in futuro e di aver comprato più elementi per stimolare il sistema immunitario specificatamente a causa del Covid-19.

Share Button