RUN UP: la calza tecnica che innova lo sport con la biomeccanica

Print Friendly, PDF & Email

Il running è la disciplina sportiva preferita del momento per chi vuole rimanere in forma, si può praticare sia all’aperto che in palestra, da soli o in compagnia, in qualsiasi stagione.Questa attività ha preso letteralmente piede nell’ultimo periodo in cui sempre più persone si sono avvicinate a questo sport dopo settimane di lockdown.La corsa fa sentire liberi, rilassa la mente e permette di scaricare le tensioni della vita di tutti i giorni migliorando il rapporto con se stessi e con gli altri. Tuttavia chi pratica con regolarità questo sport sa che stress fisici, tempi di recupero, usura del corpo, infiammazioni o infortuni possono costringere a interruzioni degli allenamenti, oltre ad incidere negativamente sulla salute e le performance. Gli accessori sono necessari per correre in sicurezza e quindi vanno scelti con attenzione. Insieme alla scarpa, l’accessorio fondamentale per prevenire infiammazioni e infortuni è la calza tecnica che deve proteggere il piede e la gamba nei punti in cui sono maggiormente sollecitati durante la corsa. Portare un beneficio all’atleta in termini di prestazione e di prevenzione dagli infortuni è la sfida che FLOKY ha voluto affrontare e che ha ampiamente vinto con la sua rivoluzionaria calza RUN UP, la prima calza biomeccanica al mondo, un prodotto che migliora le performance, preserva da infortuni e velocizza il recupero. La struttura della calza e gli elementi applicati sono configurati in modo da rispettare le funzionalità della gamba e del piede secondo aspetti biomeccanici, circolatori e neurologici, al fine di armonizzare tali effetti fra loro ottenendo un’efficacia terapeutica, preventiva e di incremento delle prestazioni. Questa calza del futuro è costruita a partire dai principi della Biomeccanica uniti all’utilizzo di materiali ecosostenibili derivati dal riciclo di plastiche. Dietro a questo progetto ci sono 30 anni di esperienza dedicati a fare innovazione nel mondo della calzetteria, a partire dall’invenzione delle prime calze antiscivolo nel 1988. Nel Team FLOKY troviamo il dottor Testa, luminare internazionale della Biomeccanica.

Ciò che rende questi prodotti unici e distintivi rispetto alle alternative sul mercato sono le applicazioni esterne ad alto contenuto tecnologico. Si tratta di una elaborata progettazione e realizzazione di tecniche serigrafiche avanzate che riescono a trasmettere alla calza i principi della Biomeccanica, agendo in maniera mirata sul piede e sul corpo per garantire le speciali funzioni protettive, preventive e performanti.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *