Salute e bellezza come madre natura vuole

Print Friendly, PDF & Email

“La terra è il misterioso laboratorio della vita, giammai agente di morte, poiché è destinata a ricevere nel suo seno quanto si distrugge e muore, per trasformarlo in nuovi elementi di vita organica”. È questa una delle più celebri citazioni di Manuel Lezaeta Acharan, uno dei padri fondatori della naturopatia, che ha fatto da “vate ispiratore” per la nuova avventura imprenditoriale di Marco Barberis, da cui ha preso vita Futura Natural Cosmoceuticals e la sua linea di prodotti per la cosmetica e la cura della pelle.

Proprio la terra, così come la descrive lo studioso e scrittore cileno, è l’elemento fondamentale dei preparati dell’azienda piemontese, perché – così come viene riportato in bella vista sulla brochure informativa di Futura – è “come una buona madre e ci offre tutte le proprietà salutari di maggiore importanza”. La terra vergine, come elemento, ha difatti un grande potere purificatore, disinfiammante, assorbente, vivificante e cicatrizzante, ed è appunto per questo motivo che viene utilizzata da sempre, sotto forma di cataplasmi, per lenire e curare numerose problematiche, sia a livello topico che interno.

Alle proprietà curative della terra si aggiungono poi quelle dell’altro elemento fondamentale Acqua, la fonte – insieme alla Terra – della vita di tutti gli esseri viventi. Il nutrimento di tutte le cose risiede difatti nell’umido e “l’acqua è matrice, madre e principio di generazione”.
Proprio dell’acqua è figlia l’Alga Klamath, ultimo supercibo selvatico della Terra, che vive unicamente nel lago incontaminato dell’Oregon meridionale in cui ha avuto origine circa settemila anni fa, grazie ad una eruzione vulcanica, che ha creato sul fondo del lago una sedimentazione fangosa ricchissima di nutrienti, dei quali l’alga si nutre.

Su questi due importanti componenti sono basate le tre creme Natural MASK, Natural DERM e Natural DREN della linea Futura che, insieme al Fieno Greco, una delle più antiche erbe medicinali risalente addirittura al tempo degli antichi egizi, assicurano la salute e la depurazione della pelle e dei tessuti sottostanti.

Natural MASK, maschera facciale per trattamenti antirughe, è efficace per nutrire la pelle in profondità, donandole elasticità, e lasciandola liscia e con un colorito sano e luminoso. Oltre alle proprietà coadiuvanti dei tre componenti già citati, questa crema può anche contare sulla presenza dell’acido jaluronico, le cui qualità riparative e curative sono ormai note da tempo. Oltre a stimolare la riparazione del collagene, difatti, questa sostanza aiuta a diminuire i segni dell’invecchiamento e, allo stesso tempo, riesce a mantenere un’adeguata idratazione. In più, il suo sale (il Sodio ialuronico, presente anch’esso nella crema, ndr) permette inoltre la formazione di un gel particolarmente idratante in grado di agire sulla pelle, lasciandola liscia e protetta, e donandole il giusto turgore, anche in caso di presenza di rughe o cicatrici.

Passando invece dalla salute della cute del viso a quella del corpo, la linea Futura mette a disposizione Natural DERM, crema adiuvante nel trattamento di tutte le problematiche della pelle, come la foruncolosi e l’acne, o nel trattamento di psoriasi, dermatiti ed eczemi. Qui i componenti aggiuntivi la cui azione si lega a quella della Terra vergine, del Fieno Greco e dell’Alga Klamath, sono rappresentati dalla Calendula e dalla Bardana.
Più in particolare, la Calendula è un condizionante cutaneo naturale che sostiene i processi formativi cutanei e che mantiene le normali funzioni fisiologiche della pelle. I suoi principi attivi sono per lo più rappresentati dagli Oli Essenziali, i Flavonoidi, i Triterpenoidi, gli Steroli, i Carotenoidi e Tannini pirogallici.Ottima per la cura e la pulizia della pelle, la Calendula è in grado di accelerare la guarigione delle ferite, grazie alle sue proprietà vulnerarie che incrementano la produzione di fibrina, nonché di contribuire alla cura delle infiammazioni localizzate, per mezzo dell’attività antibiotica, dovuta ai flavonoidi e alle saponine.
Altrettanto numerosi sono anche i principi attivi della Bardana, all’interno della quale troviamo Oli Essenziali, Polisaccaridi, Fitosteroli, Tannini, Inulina, Arctiina, Lignani, Pollini, Polieni e Polifenoli; insieme di sostanze particolarmente attive, in grado di contrastare i batteri che provocano l’acne, e di aiutare a contenere la produzione di sebo, al fine di ridurre la quantità di brufoli, nonché problemi di forfora e dermatiti seborroiche. Inoltre, la Bardana agisce anche a livello del sistema circolatorio, contribuendo a mantenere una pelle elastica e dall’aspetto più giovane.

E non finisce qui. Anche per tutte quelle problematiche legate alla cellulite e alle adiposità, Futura Cosmoceuticals mette a disposizione un prodotto coadiuvante, capace di assorbire per osmosi i liquidi e i prodotti di scarto del metabolismo, cedendo a sua volta ai tessuti preziosi sali minerali drenanti e rassodanti.

Oltre ai tre componenti principali, comuni a tutta la linea Natural, Natural DREN contiene al suo interno anche le importanti proprietà dell’Ippocastano, dell’Escina e della Centella Asiatica.

L’Ippocastano ha un’azione vasocostrittrice e decongestionante ed è quindi molto utilizzata per la salute dei reni e delle vene. In particolare, il suo estratto Escina, una miscela di saponine dall’azione antiinfiammatoria, vasoprotettrice e vasocostrittrice, è utile per la salute del sistema circolatorio e contro la cellulite e le emorroidi. Appunto per questi motivi, viene soprattutto impiegata nel trattamento dei gonfiori, del senso di pesantezza, della stanchezza e dei ristagni linfatici, oltre che nel ridurre il ristagno ematico negli arti inferiori, in modo da favorire il ritorno di sangue al cuore.

L’azione capillaroprotettiva e decongestionante dell’Ippocastano si esplica soprattutto nel miglioramento dell’attività del microcircolo, mediante la riduzione della permeabilità dei capillari, favorendo così il drenaggio linfatico. Oltre a combattere la stasi e la congestione venosa, migliorando il microcircolo, inoltre, presenta anche proprietà antiemorragiche e proprietà riparatrici in edemi ed ematomi di origine traumatica o allergica, oltre a combattere la ritenzione idrica di sodio e cloruri, stimolando la diuresi.

La Centella asiatica, infine, è ricca in saponine triterpeniche e viene per cui utilizzata soprattutto per il miglioramento della circolazione venosa, al fine di alleviare i problemi di ritenzione idrica e, dunque, nel contribuire a ridurre la cellulite.

Share Button