Print Friendly, PDF & Email

Esclusiva meta all’insegna del benessere sulle colline romagnole, Terme di Riolo riapre per la bella stagione l’11 aprile 2022.
“Sono molto felice di annunciare l’apertura della stagione termale 2022 – dichiara la Direttrice Sanitaria di Terme di Riolo, dottoressa Mara Angela Mascherpa – la nostra è una struttura sanitaria autorizzata e accreditata che da sempre rivolge la massima attenzione alla salute e al benessere di tutti i suoi ospiti e dello staff, operando nel pieno rispetto delle linee guida e delle normative vigenti.”
“Dal 11 aprile saranno fruibili tutti i cicli di terapia termale – prosegue la dottoressa Mascherpa – comprese le prestazioni riabilitative, anche in convenzione con Inail, già erogate in sicurezza da febbraio. Inoltre, presto, sarà aperto un punto prelievi accreditato Synlab al Poliambulatorio, dove si potranno effettuare anche visite specialistiche e prestazioni diagnostiche.
Terme è sinonimo di prevenzione e cura – aggiunge la dottoressa Mascherpa – e il nostro Centro propone programmi personalizzati prescritti da medici specialisti che valutano attentamente la storia clinica e le necessità di salute di ogni paziente. Terme di Riolo e il suo parco secolare sono il luogo ideale per il recupero post Covid e il potenziamento delle difese immunitarie attraverso cure termali, attività riabilitative, rilassamento e rinforzo muscolare e psicofisico.
Una buona notizia che tanti nostri Clienti attendevano: presto verranno ripristinate anche le polverizzazioni e le inalazioni a getto diretto, sospese durante l’emergenza Covid; naturalmente tutte le cure saranno erogate seguendo principi igienici e modalità atte a prevenire le occasioni di contagio.
Prosegue il “Progetto Benessere Fibromialgia” nato dalla importante e dinamica collaborazione tra Amrer e il nostro Centro, durante il quale le pazienti traggono sollievo da esercizi mirati, fanghi e massaggi e condividono esperienze acquisendo consapevolezza.
“Un’altra notizia positiva per gli appassionati del benessere, conclude la dottoressa Mascherpa, riaprirà anche il Centro del Benessere con bagno turco, sauna, docce emozionali, area relax e tisaneria.”
Terme di Riolo, in provincia di Ravenna, è convenzionato con il SSN per i seguenti cicli di cura termale: fangoterapia, balneoterapia in vasca singola, bagno con idromassaggio per vasculopatie periferiche, cure inalatorie, ciclo integrato della ventilazione polmonare, ciclo di cura per la sordità rinogena, irrigazioni vaginali e docce rettali.
Il Centro è inoltre convenzionato con Inail per tutti i cicli di cura termale, la riabilitazione motoria e respiratoria e l’erogazione di prestazioni integrative di riabilitazione.

Share Button